LA SCHERMA

A metà degli anni ’80 mi avvicino allo sport della scherma iniziando la mia “carriera” da atleta con un maestro bulgaro (A. Diacovski); a partire dal 1989 divento allievo del maestro Arnaldo Terenzi (tecnico della Nazionale dal 1993 al 1996).
A 19 anni entro nel gruppo sportivo dell’Aeronautica militare e nel 1992 divento Istruttore di scherma iniziando la professione di allenatore. Sotto la guida di Terenzi completo la mia formazione schermistica sia da atleta sia da maestro; a partire dal 1997, pur continuando la mia attività presso le società schermistiche torinesi, divento Tecnico federale della Squadra Nazionale di Sciabola under 20 partecipando in qualità di Maestro ad allenamenti e competizioni internazionali (tra i quali due campionati del Mondo under 20 - 1998/1999).

Da atleta ho ottenuto questi risultati:
Campione Italiano under 17 nel 1987 (sciabola);
Campione Italiano a sq. nel 1988 (sciabola);
Campione Italiano a sq. nel 1992 (fioretto) con Gruppo Sportivo AM;
Campionate Italiano Maestri nel 1998 (fioretto);
2° cl. Campionati Italiani Maestri nel 1998 (sciabola);
3° cl. Campionati Italiani Universitari nel 1998 (sciabola);
3° cl. Campionati Italiani Maestri nel 2002 (sciabola);
Ho partecipato alla Coppa del Mondo di sciabola dal 1989 al 1995;
Ho vinto 11 titoli Regionali di Sciabola e Fioretto dal 1986 al 1995.

Tra i risultati raggiunti con i miei allievi “sciabolatori” mi piace ricordare:
1 vittoria e 7 finali di Coppa del Mondo under 20;
6 partecipazioni ai Campionati del Mondo di sciabola(con tre atleti);
1° cl. Campionati Europei a sq.;
5 vittorie e 4 podi ai Campionati Italiani di categoria e assoluti;
11 finali ai Campionati Italiani e 5 finali nazionali al Gran Prix (under 14).

Ad oggi, per mantenere i contatti con il “mondo della scherma” e avendo l’abilitazione ad arbitrare in campo internazionale dal 1997, mi diletto ad arbitrare alcune competizioni schermistiche.